La gnatologia

Gnatologia

studio_odontoiatrico_rosi_montaggio_in_articolatore_impronte.jpg - IconaLa gnatologia è una branca medica che si occupa della fisiologia e patologia della funzione orale e di quanto le è connessa ossia denti, articolazione temporo-mandibolare, muscoli della masticazione e sistema nervoso.

Necessitano di valutazione gnatologica tutte le persone che presentano mali di testa, dolori al collo, rumori articolari durante la masticazione o la fonazione, sensazione di orecchio ovattato, vertigini e digrignamento notturno (bruxismo).

I pazienti che vengono sottoposti a complessi interventi implanto-protesici o a riabilitazioni ortodontiche, necessitano altresì di valutazione gnatologica onde evitare disturbi conseguenti alla mancata integrazione di tali interventi nella fisiologia del paziente.

Nel nostro studio la valutazione del paziente disfunzionale (gnatologico) viene eseguito con l'ausilio di byte-plane (apparecchio che serve per ridurre il trauma occlusale nei pazienti serratori o bruxisti) eseguito su montaggio in articolatore SAM; l'elettromiografia spettrale, TAC dentalscan.

Che cos'è il Montaggio in articolatore SAM

L'articolatore è uno strumento atto a riprodurre, quanto più fedelmente possibile, le posizioni spaziali e i movimenti reciproci delle arcate dentarie.
La procedura per l'assemblaggio di un montaggio in articolatore ha inizio durante la seduta in studio, con il rilevamento sul paziente di una serie di dati quali arco facciale, cera di centrica e impronte.
i dati rilevati vengono poi trasferiti mediante un sistema di correlazione sull'articolatore opportunamente programmato.
Il montaggio in articolatore è necessario e fondamentale per rispettare la funzione delle articolazione temporomandibolari e la corretta occlusione del paziente.
Nel nostro studio viene utilizzato di routine, oltre che per i casi ortodontici, anche per lo studio dei casi protesici e chirurgici.
(nella fotografia il montaggio in articolatore SAM) 

Parti integranti del trattamento sono il bio-feedback, la laser terapia, il trattamento logopedico ed osteopatico.

Una valutazione nutrizionale verrà altresì eseguita dal nostro consulente di educazione alimentare.